IO MANGIO!!!

lunedì 12 settembre 2016

Io mangio.
Mi è sempre piaciuto farlo e finché non avrò particolari problemi di salute continuerò a farlo.
Io mangio perché per me il cibo è un momento di felicità e condivisione.
Io mangio perché amo i sapori e gli odori.
Io mangio perché ho una nonna che mi ha fatto crescere con piatti prelibati e gustosi, insegnandomi un'abitudine che difficilmente abbandonerò.


A tredici anni avevo smesso di farlo. Non riconoscevo quel corpo che era sì mio, ma che stava piano piano cambiando, senza che io potessi fermarlo. E sapete cosa vi dico? E' stato il periodo più triste della mia vita.
Mi hanno ricoverato in ospedale per due settimane, ero diventata triste, il volto incavato e gli occhi spenti.
Ringraziando il cielo, piano piano mi sono ripresa e ho capito che la vita è una sola e che un bel piatto di carbonara, nel mio caso, mi regala molta più felicità di una taglia S.
Io mangio di tutto, prestando però attenzione a non abusare di alimenti definiti "schifezze" come patatine, caramelle, cibo fritto e via dicendo.
Sono consapevole del fatto che esistono cibi "buoni" e cibi "cattivi".
Negli anni ho raggiunto un mio equilibrio in cui prevalgono i primi anche se a volte qualche sfizio me lo tolgo, non lo nascondo.
Nei miei video spesso vengo attaccata e ricevo frequentemente messaggi ed mail private in cui sono contenuti vari inviti a cambiare il mio tipo di alimentazione.
Ma se io sono felice così, perché dovrei cambiare? Se io sto bene con il mio corpo e i valori del sangue sono nella norma, perché dovrei mostrare farro e gallette di riso? 
Forse perché va anche un po' di moda su YouTube?
Sono cibi che ho provato ad assaggiare . Non mi sono piaciuti. Non li mangerò più, finche né avrò la possibilità ovviamente!
Non capisco perché dovrei mostrare a chi guarda i miei video un tipo di alimentazione che non è realmente la mia solo per ricevere qualche like in più.
Io non voglio fingere.
Tutto ciò che vedete della mia vita è reale, compresa una tavola ben apparecchiata.



Ammiro tanto le persone che riescono a seguire un'alimentazione molto più attenta della mia perché sicuramente vivranno più di me,  ma al momento questi sono i miei gusti e le mie abitudini e non  intendo cambiarle perché non sono più di moda.
Questo post nasce dall'istinto e dalla voglia di far capire a chi mi segue che questa volta non si tratta di dare peso a quelle che spesso vengono definite "critiche inutili" ma bensì di far capire le mie ragioni e le mie scelte. 
Da bambina, quando mi svegliavo al mattino, la mia gioia era quella di correre giù per le scale e andare in cucina dove mia madre mi faceva trovare una bella tavola imbandita per una ricca colazione.  

From Instagram: noorenK.

A ventisette anni, quando mi sveglio al mattino, la mia gioia è quella di correre nella mia cucina per preparare una bella tavola imbandita per una ricca colazione.
Io mangio perché a me un bel piatto ricco di cose buone e saporite dona molta più felicità dell'apparire, agli occhi degli altri, come quella che non sono.

7 commenti :

  1. Sono perfettamente d'accordo con te! Io ho 54 anni, sono cresciuta in una casa dove il cibo non mancava, anzi! Mia madre ha insegnato a me e mia sorella l'amore per la cucina, facendo attenzione a non abusare, come dici tu, delle schifezze. Amo cucinare, perchè cucinare è un atto d'amore per la propria famiglia. Fare una buona colazione, a detta proprio dei medici, è la benzina per tutta la giornata. Bisogna stare molto attenti ai messaggi che si danno, perchè sono troppi i ragazzi (femmine e maschi) che sono diventati anoressici o abulemici. Io ne ho conosciuti molti e, ahimè, più di qualcuno è ricoverato in cliniche specializzate. Fa male esagerare come il contrario. L'equilibrio esiste, ed ognuno di noi risponde in modo diverso ai cibi. Io per esempio, ora non posso più mangiare alcune cose per via dell'età, ma ho integrato con altre. In casa mia non manca mai il pane fatto in casa, marmellate, biscotti, torte (che mangio pure io a colazione), come la pasta, la carne ed il pesce. Basta solo variare, e non è questione di aver tempo o meno. Io ho lavorato anche 14 ore al giorno, per 6 giorni su 7, ma mai ho acquistato surgelati o quant'altro. Basta poco, sapersi organizzare senza togliersi il respiro. Mio figlio, ore ventitreenne, non ha mai avuto problemi, nè brufoli. E' uno sportivo e ciò che mangia a casa non è mai stato contestato dall'allenatore o dietologo della società sportiva. Vai avanti così, non fai nè dici nulla di male. E' la tua vita ed il tuo messaggio è positivo! Complimenti per i tuoi video e per il tuo blog, sei di una dolcezza e raffinatezza squisita!!!!! Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, ti chiedo scusa per l'enorme ritardo nel risponderti!!! Apprezzo e condivido pienamente le tue parole!! Non lasciamo "morire" una delle tante belle qualità del nostro paese! Il cibo e i sapori sono vita!!! Ti ringrazio inoltre per i bei complimenti, mi hanno fatto tanto piacere. Ti auguro una serena serata. Desirée

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. ohh !finalmente una persona normale che non mangia solo frutta e semi come gli uccellini. mi è piaciuto molto ciò che hai scritto, trasmette serenità ed equilibrio. ti seguo anche su youtube, e penso che sarebbe interessante se facessi molti più "what I eat in a day", quelli delle persone NORMALI!!
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana! Sicuramente ne arriveranno altri :) Grazie per il tuo commento :) Buona serata :)

      Elimina
  4. Sono assolutamente d'accordo con te. Siamo coetanee, ho 27 anni anche io. E proprio come te, fin da bambina, sono stata abituata a tavole ben apparecchiate dalla mia mamma, che mi ha trasmesso l'amore per la casa ed in particolare, per la buona cucina, fatta di ingredienti semplici ma gustosi. Per questo mi piace seguirti su Youtube, perché mi ricordi tanto me stessa. Io vedo in te una ragazza straordinariamente normale, equilibrata e di sani principi, che di sicuro sa regolarsi quando serve, ma non rinuncia a qualche sfizio goloso ogni tanto. Io ti seguo perché ti trovo molto più interessante, simpatica e soprattutto piacevole di tante "star" di Youtube che magari hanno milioni di followers, ma sono ormai totalmente fotocopiate una con l'altra e hanno perso da tempo (semmai l'hanno avuta) la loro personalità. Tu hai un viso dolce e pulito, sei semplice e spontanea, e questo si percepisce chiaramente da come parli, dal tuo sguardo e da tutto ciò che fai. Cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato, non significa nutrirsi esclusivamente di semi e tisane detox, e sono d'accordo con te che ormai è una moda. Abbiamo la cucina migliore del mondo, fatta di passione e creatività. Almeno c'è qualcuno che, con semplicità e raffinatezza, porta avanti le nostre tradizioni culinarie, visto che ormai nemmeno i grandi chef in televisione lo fanno. Mi piaci molto, fregatene di certe critiche e commenti sterili, continua a cucinare per noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti rispondo dopo tantissimi tempo, e per questo ti chiedo scusa!!! Ti ringrazio inoltre per aver lasciato il tuo commento, perché questo mi ha aiutato a capire che l'amore e la passione per il vero cibo esistono ancora!! Ti auguro una buona serata :) A presto. Desirée

      Elimina